Nasce la Ragna-tela:
rete catanese di donne e di uomini per la cancellazione di ogni violenza sessista



 

Nel maggio del 2012 un buon numero di donne giovani e meno giovani, desiderose d’affermare pensieri, pratiche e soggettività femminile, si sono ritrovate per riannodare, con cura e determinazione, i fili di un lavoro già tessuto, con i fili delle esigenze attuali.
Molte di noi che s’incontrano da anni, hanno condiviso iniziative e la loro organizzazione.
 

L’ultimo evento pubblico organizzato insieme si è svolto l’8 Marzo 2012 ed è stato “Dedicato alla forza e alla creatività delle donne che mettono in essere processi di trasformazione e affrontano e contrastano con originalità e autonomia la misoginia, la sopraffazione fisica e le logiche maschili senza ricorrere a deleghe e rivendicazioni”.

L'attualità, senza dare tregua, incalza, ci informa e c’interpella. Ci sentiamo sollecitate e sentiamo di sollecitare le donne a prendere atto di una costante e crescente violenza sessista che non si ferma e che, anzi, si accresce proprio mentre si afferma la grandezza femminile nei suoi vari aspetti.
Le donne e le associazioni che oggi prendono ad “alta voce” parola con la Ragna-tela, intendono portare avanti la sfida e la scommessa di ridisegnare insieme agli uomini una nuova visione del maschile per la nostra/loro libertà e per costruire una convivenza serena in una Catania liberata dal sessismo. Proponiamo quindi un invito a donne e uomini che vorranno affiancarci.

Al momento siamo:
Amnesty International Gruppo Italia 72, La Città Felice, UDI, Gapa, Centro Astalli, Anpi, Libera, Penelope, Akkuaria, Logos Famiglie e Minori di Catania, Thamaia, Kalon, Città Futura, ARCI, Kerè, Open Mind, LILA, Associazione antimafie Rita Atria, COBAS, Giovani donne e uomini dell’UDU, Donne della CGIL, Gruppo uomini della differenza, Girodivite, Insegnanti per Catania senza violenza, Centro antiviolenza Galatea.

In occasione della Giornata mondiale contro la violenza maschile alle donne invitiamo tutte/tutti a partecipare alle iniziative che abbiamo organizzato:
 

20 novembre ore 10,00 Piazza Teatro Massimo
conferenza stampa di presentazione della rete "La Ragna-tela"


22 novembre ore 20,00 presso la sede del GAPA via Cordai 47
Incontro con la scrittrice e attrice Beatrice Monroy autrice del libro "Niente ci fu" lavoro che ridà voce a Franca Viola donna che per prima nel 1965 rifiutò il matrimonio riparatore dopo la fuitina e denunciò il suo rapitore.


23 novembre alle 20,30 Piazza Teatro Massimo
“Il ritmo femminile” Parata artistica
con la partecipazione di Sikalé Ensemble e Elisabeth Grassonelli

 

 

È vietato l'uso delle immagini e dei testi non autorizzato.
© 2012 Associazione Akkuaria

Associazione Akkuaria Via Dalmazia 6 - 95127 Catania
Registrata Ufficio Atti Civili di Catania il 3 maggio 2001 al n.ro 6010-3 - C.F. 93109960877

Presentazione Akkuaria - Statuto Akkuaria - Scrivi Akkuaria